Aumentare le vendite con la business intelligence (BI) di Power Bi


Con un mercato in continua evoluzione e con l'enorme quantità di dati disponibili, non è sempre facile capire le esigenze dei clienti. Ogni giorno si riceve un flusso costante di informazioni. L'organizzazione di dati provenienti da svariati dataset, fogli di calcolo e app può essere lenta e laboriosa, ostacolando la crescita e il successo del business. Infatti, il 90% dei responsabili vendite attribuisce la perdita di opportunità all'incapacità di sfruttare tutte le informazioni disponibili.

Invece di limitarsi ad analizzare i dati dei clienti così come sono, sarebbe opportuno affidarsi a strumenti di data visualization per ricavarne informazioni significative non evidenti a prima vista. Microsoft Power BI in Office 365 consente di raccogliere, unificare e rappresentare graficamente tutti i dati in un unico posto. Si tratta di un'app basata sul cloud ed è compatibile con 59 diverse applicazioni, semplificando il processo.

Ecco tre modi per trasformare il processo di vendita con la data visualization:

  1. Report istantanei: uno dei principali obiettivi delle organizzazioni è aumentare la produttività. Per i team di vendita, questo significa eliminare i report manuali, difficili e laboriosi, affidandosi invece a un partner tecnologico in grado di classificare i dati provenienti da una miriade di fonti e di produrre informazioni di utilità pratica. I report sulle pipeline e le tendenze di vendita si possono generare nell'arco di ore, minuti o addirittura secondi, invece che in diversi giorni, lasciando tutto il tempo necessario per rivedere e sviluppare strategie mirate.
none

I dati prendono vita

Scopri come creare storie complete e accattivanti per rappresentare perfettamente i tuoi dati.

Scarica l'eBook gratuito
  1. Condivisione dei dati tra reparti: per avere successo nelle vendite, è necessario coinvolgere tutti i reparti nell'analisi dei dati. Power BI supporta circa 60 applicazioni, quindi i vari reparti possono importare i dati raccolti e condividerli con altri per ricavare informazioni ancora più approfondite. Se ad esempio il team di vendita ha la possibilità vedere quali iniziative di marketing hanno avuto successo, può riallineare le proprie strategie per una maggiore efficacia.
  2. Gestione delle quote: in un mercato in continua evoluzione, può rivelarsi difficile stabilire quote realistiche, soprattutto quando il successo delle vendite dipende da variabili come l'area geografica, il periodo dell'anno e il segmento di mercato. Power BI elimina queste difficoltà raccogliendo dati passati e presenti, in un unico posto, consentendo così di definire obiettivi raggiungibili per il futuro.

Il team di vendite sa già come chiudere una trattativa. Con le informazioni ricavate tramite data visualization potrà agire più velocemente.

Prodotti correlati

surface laptop con word installato

Inizia a usare Microsoft 365

È l'Office che già conosci, con in più gli strumenti che ti permettono di collaborare e migliorare la produttività, ovunque e in qualsiasi momento.

Acquista ora