Gli strumenti del real time marketing per restare connessi


Megan Murray ne sa qualcosa di approcci pratici per la promozione del brand Oiselle. In veste di direttore marketing di questa azienda di abbigliamento da corsa con sede a Seattle, Murray e il suo team si distinguono da sempre per l'impegno nella comunità e a supporto delle donne che rappresentano la loro clientela. Il team di Oiselle intervista le atlete durante le gare per scoprire cosa si nasconde dietro la vita di chi ama la corsa e sfrutta le caratteristiche di flessibilità e mobilità che derivano dall'essere una piccola impresa per vivere queste storie in tempo reale. La condivisione di queste storie uniche che rimarrebbero altrimenti inascoltate favorisce a sua volta lo sviluppo del business.

Ma come fanno? Come avvengono la pianificazione e l'attuazione, come usano la condivisione file e l'archiviazione di file nel cloud per rimanere connessi e lavorare ovunque? E cos'è il successo per Oiselle? Murray, che vanta una vasta esperienza nella produttività con dispositivi mobili e uno straordinario successo nell'attuazione delle strategie, ha condiviso alcune informazioni su come Oiselle ha progettato i processi basandosi su una suite di strumenti che permettono all'azienda di ottenere un vantaggio sulla concorrenza.

D: A quali tipi di eventi partecipate per sfruttare queste opportunità di real time marketing?

R: "Intervistiamo personalmente moltissime donne della nostra comunità, atlete professioniste e donne con caratteristiche di leader. Siamo presenti alle principali gare e agli eventi podistici. Che si tratti di una corsa locale di 5 km o della California International Marathon, noi siamo presenti per seguire la nostra comunità e raccontare le storie che viviamo in prima persona."

D: Quante persone mandate a questi eventi?

R: "In genere mandiamo una persona o a volte due. Una persona può dedicarsi ai tempi di gara, al cogliere i cambiamenti di luce o a quello che dice la gente, mentre qualcun altro si occupa della parte video, con cui raccontare il lato visivo della storia. Non ci piace scattare foto prevedibili, di persone in posa, ma preferiamo cogliere il movimento della coda di cavallo di un'atleta che corre o il momento in cui l'equipaggiamento pre-gara rimane sparso su un prato."

D: Quali materiali di marketing acquisite e come si svolge il processo?

R: "Si tratta di fare tesoro dell'esperienza e di usare stili diversi di narrazione. Che si tratti di brevi momenti rubati dietro le quinte per le storie di Instagram, di attimi fugaci in grado di trasmettere sensazioni per il feed di Instagram, di aggiornamenti per Facebook e Twitter o di fotogiornalismo e lunghi articoli per il blog, usiamo tutti questi elementi per dipingere un vivido quadro di un attimo che viene colto.

Facciamo inoltre in modo che una storia venga raccontata da tante voci diverse. Non facciamo parlare solo il nostro brand, ma diamo voce anche ad atlete professioniste e rappresentanti della comunità. Quando più di una persona racconta una storia è straordinario, perché vieni a contatto con esperienze diverse. Si crea inoltre un dialogo, che è molto importante per garantire che i membri della comunità rimangano connessi. È una stravagante combinazione di persone, luoghi e cose, tutto nello stesso momento."

none

Guida essenziale alle riunioni

Scopri come creare le riunioni più efficaci ed efficienti possibili per l'organizzazione.

Scarica l'eBook

D: Come fate a dar voce ad atlete, rappresentanti della comunità e membri del team Oiselle mantenendo comunque l'identità del brand?

R: "Riusciamo a scegliere storie che prima di tutto sono incentrate sul brand e da cui poi nasce una conversazione. Il fatto di dare voce a molti punti di vista ci permette di creare una comunità di persone una diversa dall'altra, ma che hanno scelto di celebrare le stesse cose."

D: Come si svolge il processo dopo l'acquisizione di foto e note?

R: "Abbiamo un team in attesa pronto in sede, quindi è importantissimo assicurarsi che tutto venga inserito in un sistema organizzato a cui anche gli altri possono accedere. Tutto ciò che raccogliamo durante l'evento viene inserito immediatamente in un sistema di archiviazione di file online nel cloud. Durante gli eventi, il nostro ufficio è come una sala operativa in funzione 24 ore su 24, perché è difficile valutare la qualità di un post di social network dal telefono cellulare mentre sei all'esterno. Produciamo abbigliamento e dobbiamo essere sicuri che il colore di un determinato paio di pantaloni sia esattamente come si vede sul sito. Non possiamo applicare filtri. Facciamo quindi le piccole modifiche necessarie in Photoshop e poi diffondiamo il contenuto.

Il nostro team di marketing non si tira mai indietro quando si tratta di rimboccarsi le maniche e aiutare il nostro social media manager a dare vita alle idee sui social network. Serve la collaborazione di molti per riuscire a raccontare le storie in modo tempestivo."

D: Quali sono gli strumenti digitali fondamentali per il successo del real time marketing?

R: "Non potremmo mai fare a meno delle note condivise: le usiamo per parlarci durante lo svolgimento degli eventi. Spesso usiamo l'e-mail per pianificare e gestire il business e comunicare tra di noi. A volte le persone devono recarsi all'estero per seguire gli eventi, quindi non sempre si può parlare al telefono, con la differenza di fuso orario."

D: Come puoi capire che il real time marketing sta funzionando per Oiselle?

R: "Ci sono moltissimi dati. Penso che una delle cose più difficili per il nostro piccolo team sia stata rendersi conto della quantità di dati disponibili, con così poche persone che se ne possono occupare. Per questo motivo, per noi è importante capire con chiarezza cosa sia il successo in ogni situazione e come questo si traduca in indicatori di prestazioni chiave quantificabili e tangibili. Possiamo decidere di voler solo affermare un concetto oppure di voler raccontare una storia che passerà di donna in donna, diffondendosi in tutto il mondo. Stabiliamo quali obiettivi vogliamo raggiungere in termini di coinvolgimento su Facebook, copertura su Instagram e reazioni su Twitter. I dati ci offrono un feedback molto importante."

D: Ritieni che una grande azienda potrebbe utilizzare l'approccio di Oiselle al real time marketing?

R: "Sì, se si organizza fin dall'inizio. Tutto il lavoro in real time è solo il risultato di un duro lavoro preliminare volto a definire gli obiettivi e i motivi per cui decidiamo di partecipare a un evento.

Talvolta siamo alla ricerca di qualcosa in particolare, ma, più che altro, abbiamo in mente un sentimento che vogliamo trasmettere, una voce che vogliamo fare ascoltare o un punto di vista che sembra più importante che mai a un determinato evento. Ma il team non può tornare indietro con quello che vuoi se non sei capace di delineare fin dall'inizio ciò che credi sia necessario.

Non potremmo andare in quei posti e raccontare quelle storie se non fossimo consapevoli del modo in cui possono aiutare il business. La cosa migliore che possiamo fare a sostegno della nostra passione per le donne e lo sport è favorire il successo del business, per continuare a lavorare e fare ciò che facciamo. È questa la cosa migliore che puoi fare a supporto di un'idea."

surface laptop con word installato

Inizia a usare Microsoft 365

È l'Office che già conosci, con in più gli strumenti che ti permettono di collaborare e migliorare la produttività, ovunque e in qualsiasi momento.

Acquista ora