Exchange Online Advanced Threat Protection

Proteggi la posta elettronica in tempo reale da attacchi sconosciuti e sofisticati.

I clienti con abbonamento a determinati piani di Exchange o Office 365 possono aggiungere Advanced Threat Protection a {EOAdvThreatProtection|price} per utente. Scopri come

Il prezzo non include l'IVA
Diagramma che mostra in che modo Exchange Online Advanced Threat Protection protegge la posta elettronica.

Proteggi le cassette postali da minacce avanzate

Con nuove campagne di malware lanciate ogni giorno, Office 365 ha una soluzione per offrire protezione alla tua posta elettronica. Con Exchange Online Advanced Threat Protection, puoi infatti proteggere in tempo reale le cassette postali da nuovi attacchi sofisticati. Proteggendo da allegati non sicuri, estesa ai collegamenti dannosi, questa funzionalità integra le caratteristiche di sicurezza di Exchange Online Protection per offrirti una difesa più efficace contro gli attacchi zero-day.

Screenshot della notifica tramite posta elettronica di un amministratore e finestra dei criteri per gli allegati sicuri.

Proteggi l'ambiente da allegati non sicuri

Con gli allegati sicuri, puoi evitare gli effetti degli allegati dannosi sull'ambiente di messaggistica, anche se le firme non sono note. Tutti i contenuti sospetti vengono sottoposti in tempo reale a un'analisi comportamentale del malware, che usa tecniche di apprendimento automatico per valutare la presenza di attività sospette. Gli allegati non sicuri vengono isolati in una sandbox prima di essere inviati ai destinatari. Il vantaggio è una cartella della posta in arrivo priva di malware, più pulita e con una protezione più efficace dagli attacchi zero-day.

Screenshot della finestra dei criteri per collegamenti sicuri e avviso sui collegamenti sicuri per gli utenti.

Proteggi l'ambiente quando gli utenti selezionano collegamenti dannosi

Exchange Online Protection offre protezione dai collegamenti dannosi analizzandone il contenuto. I collegamenti sicuri aumentano questo livello di protezione dell'ambiente quando l'utente fa clic su un collegamento. Mentre il collegamento viene analizzato, gli URL vengono riscritti per essere autorizzati da Office 365. Vengono esaminati in tempo reale, nel momento in cui un utente li seleziona. Se un collegamento non è sicuro, l'utente riceve un messaggio di avviso che lo invita a non visitare il sito o lo informa che il sito è stato bloccato. Sono disponibili report che consentono agli amministratori di rilevare quali utenti hanno fatto clic su un collegamento e quando.

Screenshot dei risultati della traccia dell'URL in Exchange Online Advanced Threat Protection.

Ricevi report completi e tieni traccia dei collegamenti nei messaggi

Acquisisci informazioni strategiche sull'obiettivo e la categoria degli attacchi che colpiscono la tua organizzazione. I report e la traccia messaggi ti consentono di esaminare i messaggi bloccati a causa di virus sconosciuti o malware, mentre la funzionalità di traccia degli URL ti permette di monitorare i singoli collegamenti dannosi presenti nei messaggi selezionati.

Come acquistare Exchange Online Advanced Threat Protection

Puoi aggiungere Exchange Online Advanced Threat Protection ai seguenti piani di abbonamento a Exchange e Office 365: Exchange Online piano 1, Exchange Online piano 2, Chiosco Exchange Online, Exchange Online Protection, Office 365 Business Essentials, Office 365 Business Premium, Office 365 Enterprise E1, Office 365 Enterprise E2, Office 365 Enterprise E3, Office 365 Enterprise E4, Office 365 Enterprise K1, Office 365 Enterprise K2, Office 365 Education. Per aggiungere Advanced Threat Protection all'abbonamento, contatta il rivenditore del contratto multilicenza.

Risorse

Storie di clienti

Scopri come viene usato Exchange in altre organizzazioni.

Leggi i case study

Was this information helpful?

Great! Any other feedback?

How can we improve it?


To protect your privacy, please do not include contact information in your feedback. Review our privacy policy.

×